10/10/2006

una bella prospettiva

Non è difficile uccidere dei giornalisti. Fanno un mestiere che li espone all'odio e circolano indifesi. Si può perfino usare la loro uccisione per fare un regalo di compleanno, come quello che il Presidente ha ricevuto per i suoi 54 anni: la testa di Anna Politkovskaja, la più feroce critica del suo regime. Forse è un regalo avvelenato, che se lo sia ordinato da solo o che gli sia stato fatto da altri: tutti attribuiranno comunque al Presidente la responsabilità di questo assassinio e non è gradevole neppure per un ex agente del servizio segreto vedere la propria firma messa in calce a un omicidio illustre - anche se uccidere giornalisti scomodi è ormai una tradizione. Poco cambia se, come è probabile, l'ideazione e l'attuazione di questo delitto vengono dalle alte sfere delle forze armate (di cui Anna Politkovskaja ha troppe volte messo a nudo la ferocia, l'incompetenza e l'avidità di denaro e di potere) più che direttamente dal Presidente.
Non è stato certo difficile uccidere questa giornalista. Sparare nell'ascensore di casa sua a una donna priva di ogni difesa è un gioco da ragazzi; quanto all'inchiesta, già il fatto che l'omicida non abbia avuto problemi a lasciar sul posto pistola e cartucce e a farsi vedere da alcuni testimoni fa capire che essa non andrà lontano. Del resto, non ci sarà un'ondata di indignazione per questo omicidio, vero Oliver?

31 Comments:

Anonymous Death wish said...

farai una brutta fine

9:29 am  
Anonymous Anonymous said...

fai pena

9:32 am  
Anonymous President's press agent said...

President vowed Monday to track down the killers of Anna Politkovskaya, while her colleagues pledged to continue her work despite dangers.

In a telephone conversation with U.S. President, said "all necessary efforts will be made for an objective investigation into the tragic death.

9:36 am  
Anonymous KGB said...

bastardo!

9:56 am  
Anonymous INFORMAZIONE PUBBLICITARIA said...

Potenziare la memoria significa aumentare la propria efficienza. Migliorando la tua capacità di ricordare raggiugerai più alti rendimenti nello studio, in campo lavorativo e nella tua vita privata.
Nei corsi di memoria ti verranno rivelati i segreti della biochimica mnemonica, ossia quei meccanismi che stanno alla base dell’apprendimento. Il Metodo Golder è l'unico ad avere ottenuto riconoscimenti e conferme dalla comunità scientifica internazionale

10:28 am  
Blogger oliver said...

sto benissimo...
anche se mi dispiace per
la giornalista,
non la conoscevo,
giuro che non la conoscevo!

10:30 am  
Anonymous KGB said...

Balle!

10:33 am  
Anonymous clara white said...

fuggi oliver! fuggi, finchè sei in tempo!

10:49 am  
Anonymous Comunicato said...

"La sezione di ricerca scientifica ha condotto con successo un test atomico sotterraneo il 9 ottobre". Con queste parole, l'agenzia di stampa ufficiale ha comunicato al mondo che il regime del Presidente ha dato seguito agli annunci della scorsa settimana e ha fatto esplodere la sua prima bomba atomica nel sottosuolo. E il mondo ha reagito con preoccupazione, proteste ufficiali e di piazza, fino alla condanna del Consiglio di sicurezza dell'Onu che invoca una pronta risposta della comunità internazionale

12:17 pm  
Anonymous Anonymous said...

ma chi cazzo è oliver?
è un po' che vi sto dietro
e non ci ho ancora capito una minkia.

1:34 pm  
Anonymous buddy said...

più che bella avrei intitolato
"nessuna prospettiva"
io vorrei sparare a un po di gente sapete se hanno l'ascensore
fuck all

2:07 pm  
Anonymous lei non said...

ti amo

2:09 pm  
Anonymous lui said...

chi se ne frega

2:12 pm  
Anonymous holly said...

buddy ha ragione!
nessuna prospettiva,
tantomeno nievsky...

2:13 pm  
Anonymous Anonymous said...

io sono oliver!

3:19 pm  
Anonymous oliver said...

col cazzo!
OLIVER SONO IO

4:32 pm  
Anonymous io said...

no, io

4:33 pm  
Anonymous chi lo said...

?

4:34 pm  
Anonymous artemisia said...

cu cu
ho conosciuto il vero oliver,
in modo inequivocabile!
se vi interessa posso sottopormi al test di riconoscimento...
tieni duro oliver

4:56 pm  
Anonymous Oliver S said...

impossibile! IO non ti conosco!

5:01 pm  
Anonymous buddy said...

chi cazzo è nievsky? oliver?...

11:36 pm  
Anonymous holly said...

sei proprio una bestia, buddy!

8:53 am  
Anonymous KGB said...

siete tutti schedati, rampolli di un'inutile dinastia!

10:58 am  
Anonymous andreandreandreandrea said...

volevo salutare juliette che so che legge il blog.
ciao

1:44 pm  
Anonymous ilaria said...

ciao raga, troppo figa sta storia,
ma è vera?

3:05 pm  
Anonymous KGB said...

la verità non ESISTE

4:38 pm  
Anonymous ilaria said...

kgb sei un po' fuori moda, non trovi?
poi su dai che se fai il bravo...

4:39 pm  
Anonymous adry said...

da oggi passerò tutti i gg a leggere
le avventure di O-L

per ilaria: scherzi vero?

10:46 am  
Anonymous luis said...

andate a lavorare

10:56 am  
Anonymous carlo marx said...

ha parlato!
krumiro

11:05 am  
Anonymous Anonymous said...

ciao

4:40 pm  

Post a Comment

Subscribe to Post Comments [Atom]

<< Home