11/09/2006

Tortuga

La cella è di due metri per uno, senza luce, in un palazzo dei servizi. Mi hanno legato le mani e un piede, mi facevano camminare, io cadevo e loro ridevano. Poi hanno continuato con le scosse elettriche, pugni, schiaffi. Hanno portato carta e penna chiedendomi di scrivere tutta la mia vita... Ho avuto problemi alle ossa e alla respirazione.
La cella è una tomba. Dopo un altro viaggio, mi hanno portato in un altro palazzo dove un sacco di mani mi hanno picchiato su tutto il corpo. Mi hanno detto: qui dentro non entra neanche la mosca blu. Quando ho chiesto del bagno, mi hanno detto che era la mia cella... C'era una puzza incredibile... Sono rimasto altri mesi in questo posto...
La cella era senza aria, scarafaggi e topi camminavano sul mio corpo... Quando entrava il guardiano, dovevo mettermi in ginocchio, altrimenti mi toccava con un bastone elettrico...
Da mangiare mi davano solo pane andato a male, quello con la sabbia che fa cadere i denti... Non puoi bagnarlo e non puoi rifiutarlo, perché loro devono tenere in vita uno scheletro...
Mi interrogavano nell'ufficio vicino alle celle, così gli altri detenuti sentono le urla e i pianti della tortura... I miei capelli e la mia barba sono diventati tutti bianchi...

6 Comments:

Anonymous dr hair said...

Il problema della canizie, incanutimento o ingrigimento dei capelli.

Gli elementi presenti nel patrimonio genetico che conferiscono il colore delle chiome sono i pigmenti di melanina presenti nella corteccia (il secondo strato dello stelo), prodotti dai melanociti all'interno del bulbo.

Queste sostanze, le stesse che danno il colore alla nostra pelle e sono responsabili dell'abbronzatura, sono caratteristiche della razza cui si appartiene, ma dipendono anche dall'età e da fattori ereditari.

La capacità di produrre pigmenti diminuisce gradatamente con l'avanzare dell'età, la mescolanza di capelli colorati e bianchi crea l'effetto delle chiome brizzolate.

L'incanutimento (i capelli bianchi) è dovuto all'improvvisa e totale perdita dei melanociti di un'unità pilare. Si ritrovano solo due tipi di capelli: quelli pigmentati e quelli depigmentati. Qualche volta si può osservare un singolo capello con una zona di transizione da pigmentato a bianco.
Il pigmento che colora il capello è la melanina (feomelanina, ossimelanina ed eumelanina), un aggregato amorfo o granulare costituito da miscele di polimeri ed enzimi in una complessa matrice proteica.

La melanina è identica in tutti i colori dei capelli, ciò che cambia è solo la quantità di melanina presente.

I capelli grigi iniziano a comparire in età diverse per fattori ereditari, quando il pigmento della melanina non è generato alla radice dei capelli.
Può essere un segno di invecchiamento del capello, dovuto al deterioramento delle funzioni delle cellule del bulbo del capello che pigmentano il capello stesso.

Solitamente il fenomeno dell'ingrigimento dei capelli inizia intorno ai 30 anni per gli uomini ed intorno ai 35 anni per le donne. E' quindi certamente anche un fattore ereditario l'età dell'insorgenza dei primi capelli bianchi.
L'età d'inizio di questo processo dipende prima di tutto dall'ereditarietà, ma possono essere importanti anche altri fattori. Lo stress in seguito a uno shock può provocare la caduta dei capelli che ricresceranno bianchi. L'incanutimento può sopraggiungere anche prima: chi ha avuto genitori precocemente incanutiti vedrà sbiancare le sue chiome altrettanto presto. Esistono inoltre varie malattie che rendono i capelli bianchi anche ai giovani: le maggiori responsabili sono l'anemia perniciosa e i disturbi della tiroide

11:30 am  
Anonymous mr lew said...

MITICO!
così puoi partecipare ai
GIOCHI D'ARGENTO!
la manifestazione, oltre a comprendere gare e tornei di Bridge, Ballo, Saggio di scrittura, Scacchi, Sci, Golf, Nuoto, Atletica leggera, Bocce, Ciclismo e Tennis, prevede anche "PER MUOVERSI INSIEME", un' attività rivolta a tutti gli anziani non praticano abitualmente sport.

e che cazzo Oliver cosa vuoi di piu'?

11:36 am  
Anonymous Anonymous said...

ciao tes com'è?

11:53 am  
Anonymous tes said...

bene terribboli.. tu?

12:00 pm  
Anonymous Anonymous said...

hai praticamente descritto il mio ufficio......

3:01 pm  
Anonymous rumsfeld said...

Any act by which severe pain, whether physical or psychological, is intentionally inflicted on a person as a means of intimidation, deterrence, revenge, punishment, sadism, information gathering, or to obtain false confessions

12:08 pm  

Post a Comment

Subscribe to Post Comments [Atom]

<< Home