10/26/2006

…sono domande che non hanno mai avuto una risposta seria e proprio l'assenza di ogni ragione decente ha lasciato crescere la sensazione che lui riuscisse ad avere un ruolo di rilievo, o non trascurabile, in un campo di comunicazione sotterranea tra membri e settori dell'establishment; in quel luogo nascosto dove poteri frantumati, deboli, nevrotici provano nel sottosuolo a riorganizzarsi, a rafforzarsi sfuggendo alle resistenze, alle avversioni, ai blocchi che ingombrano la superficie della vita politica ed economica.

23 Comments:

Anonymous bonzo said...

lui chi?

9:59 am  
Blogger oliver said...

dIO

10:01 am  
Anonymous bonzo filosofo said...

ah
mi sembrava
d'altra parte
tutte le dottrine monoteistiche si rivelano incentrate sul rifiuto della morte, della finitezza dell’uomo, del mondo, con conseguente invenzione dell’esistenza di un dio, di un oltremondo o antimondo, di una vita ultraterrena

10:01 am  
Anonymous adry said...

hey
non è che state prendendo
quella piega intellettualoide
delle balle da blog serio...

OLiveR proprio tu!
non ti ci vedo proprio mistico

10:14 am  
Anonymous nina said...

questavoltasonodaccordoconadry

10:18 am  
Anonymous buddy said...

è un po' che volevo chiedertelo nina:
pinta e santamaria stanno bene?
ahahahahahahah

10:57 am  
Anonymous nina said...

si si, anche grazia e graziella.... hahahaha
e tu come stai??

11:13 am  
Anonymous nina said...

stavamo pensando di fare un viaggio..
vuoi venire con noi??

11:19 am  
Anonymous borat said...

ma nun c'avete 'na mazza da fare?

11:26 am  
Anonymous buddy said...

be se vi piace così tanto questo nome chiamiamoci tutti buddy...
ciao nina ciao holly!

"I tried and I tried, to run and hide,
I even tried to run away,
Ya just can't run from the funnel of love,
It's gonna get ya someday."

WJ

12:38 pm  
Anonymous bonzo anti-rocker said...

What's with these homies dissin' my girl?
Why do they gotta front?
What did we ever do to these guys
That made them so violent?



x buddy: e basta co'sto'cazzo di rokenroll presleyano colle basette

1:50 pm  
Anonymous nina said...

/\/\
bonzo

3:15 pm  
Anonymous Anonymous said...

u'tente u'tenteeee!!!

3:21 pm  
Anonymous buddy said...

bravo!
bonzo gonzo st...

3:56 pm  
Anonymous faccia di bonzo said...

buddy anche tu come tua moglie
holly
non hai il coraggio di dire le parolacce?
ohhhhhh
che scandalosoooo

4:13 pm  
Anonymous nina said...

daiiii buddy spostato??
con holly??

4:16 pm  
Anonymous moderatore said...

SI VABBE' MA CHI SE NE FREGA!

4:19 pm  
Anonymous NORRIS said...

moderatore stai attento!

4:20 pm  
Anonymous buddy said...

Afghanistan, raid Nato nel Sud
Uccisi almeno cinquanta civili

KABUL - Almeno cinquanta civili (sessanta, secondo altre testimonianze) sono stati uccisi in attacchi aerei della Nato in Afghanistan meridionale, durante il secondo dei tre giorni dell'Eid al Fitr, la festa islamica che segna la fine del mese sacro del Ramadan. In maggioranza erano donne e bambini. Le Nazioni Unite chiedono un'inchiesta: "La Missione delle Nazioni Unite di assistenza in Afghanistan è molto preoccupata dalle notizie che un gran numero di civili possa essere morto durante operazioni militari". ha detto l'Unama, la missione delle Nazioni Unite in Afghanistan. "La salvaguardia e il benessere dei civili devono sempre venire per primi e ogni vittima civile è inaccettabile, senza eccezioni", afferma il documento.

Mark Laity, rappresentante civile della Nato nel paese, ha espresso profondo rammarico per la strage, ma ha attribuito la responsabilità di quanto accaduto ai Taliban, che per proteggersi si nascondono tra la popolazione. "Il fatto che loro usino i civili come una sorta di scudi umani ci rende il compito molto difficile - ha sottolineato - ma questo non ci impedisce di compiere ogni sforzo per ridurre al minimo" le perdite tra i civili.

Intanto, ieri, un portavoce dell'Isaf ha dato notizia dell'uccisione di 48 militanti negli scontri nel distretto di Panjwayi, definendo "credibili" le informazioni su vittime civili. Anche se ha detto di essere a conoscenza solo del ferimento di quattro persone.

(26 ottobre 2006)

4:39 pm  
Anonymous kgb said...

ci sono troppi buddy in giro
fate attenzione che vi scovo,
uno per uno!

4:57 pm  
Anonymous Anonymous said...

W IL KGB!!!

5:02 pm  
Anonymous death buddy said...

kgb
vaffanculo, anche all'anonimo

12:39 pm  
Anonymous kgb said...

pzzdmrd
bstrd
come OSI?

ti stano
e poi son czz tuoi

2:04 pm  

Post a Comment

Subscribe to Post Comments [Atom]

<< Home